Risotto con pomodori al forno alla pugliese e fonduta di caciocavallo podolico.

standard 9 agosto 2017 Leave a response

Ho pensato e ripensato a questo risotto e poi alla fine l’ho finalmente preparato. In realtà questo piatto nasce dalla voglia di preparare i pomodori al forno alla pugliese che solitamente rappresentano il condimento per una pasta espressa o meglio ancora gratinata in forno. Questo salsa è veramente un concentrato di bontà specie se si riesce a prepararla in una pentola di coccio e magari cuocerla direttamente sui carboni con il metodo antichissimo del forno di campagna. Io questa volta mi sono accontentato del mio forno casalingo anche perchè ho preparato una porzione solo per me … In famiglia non amano questo piatto!!! Sono un folle…lo so! Ho preparato un risotto con soli 120 g di riso,  una porzione solo per me ! Ma vuoi mettere la soddisfazione quando un’idea si concretizza e nel migliore dei modi? A me è piaciuto e ve lo consiglio. Se poi non amate i risotti,  potete usare semplicemente la salsa di pomodoro al forno per condire una pasta espressa completandola con le scaglie di tanto buon caciocavallo podolico. Beh ora seguitemi nella preparazione di questa ricetta… Read More

Orecchiette con cavolfiori e cozze.

standard 19 gennaio 2017 Leave a response

Non è il solito piatto di pasta e cavolfiori ma direi che è un piatto ricco e molto gustoso di pasta e cavolfiori. Questo è il tipico esperimento in cucina riuscito bene. Vi garantisco che il connubio tra cavolfiori e cozze è perfetto e non solo, un piatto all’apparenza banale si trasforma in un trionfo di gusto e profumo. Non vi resta che prepararlo e poi fatemi sapere se vi è piaciuto oppure no. Come sempre gli ingredienti sono pochi ma cercate di usare quelli giusti e freschi. Ora è il momento di metterci ai fornelli e preparare questo semplice e gustoso piatto . Read More

Focaccia ai multicereali con ricotta, spinaci e caciocavallo.

standard 22 dicembre 2016 2 responses

Si respira già aria di festa percio’ ho pensato di pubblicare la ricetta di  una focaccia farcita che puo’ esservi utile da inserire nel menu’ della vigilia o magari anche per un buon antipasto o aperitivo per il giorno di Natale. E’ un classico della nostra cucina italiana ma ho cercato di impreziosirlo con qualche ingrediente pugliese di alta qualità che rendono gustosa ed originale questa focaccia farcita. Io ho usato un preparato ai multicereali della Granoro ma voi potete usare anche la semplice farina nella stessa quantità,  ricordandovi però di aggiungere il lievito di birra. Per la multicereali che ho usato,  non serve il lievito perchè lo contiene nelle proporzioni giuste per ottenere un fragrante lievitato che resterà tale anche per qualche giorno grazie anche alla presenza del lievito madre. Ovviamente per il ripieno potrete personalizzarlo a vostro piacimento,  io mi limito solo a darvi dei suggerimenti, poi largo alla fantasia. Read More

Linguine con cozze e gamberi rossi di Gallipoli . #worldpastaday

standard 25 ottobre 2016 Leave a response

E’ una giornata speciale ed anche io ho voluto contribuire nel mio piccolo a questo compleanno. Mosca ospita quest’anno questa grande festa internazionale dedicata alla pasta, un compleanno davvero speciale… tutto ciò a  testimoniare che la nostra buona pasta Made in Italy è un prodotto sempre piu’ apprezzato non solo in patria,  ma anche all’estero dove stanno crescendo i consumi. We love pasta, il sito dedicato alla pasta ed al mondo della pasta,  ci racconta pregi e virtù di questo prodotto e quelle che sono le nuove tendenze nel mondo. Riassumendo ” la pasta è Buona, Sana, accessibile a tutti, adatta a tutti gli stili di vita ed in piu’ è anche sostenibile” è il prodotto del futuro! Impariamo a sceglierla e ad usarla e sarà per noi tutti un ottimo alleato per la nostra salute purchè si abbia uno stile di vita sano e senza eccessi. Questa la mia proposta ed auguri alla Pasta!!!! Read More

Risotto con funghi cardoncelli murgiani e pancetta tostata.

standard 6 ottobre 2016 2 responses

Anche quest’anno si è aperta la stagione della raccolta dei funghi cardoncelli murgiani quale miglior periodo per utilizzarli in cucina in ogni modo. Io di solito li preferisco grigliati e conditi con un filo d’olio buono e considero questo un modo per apprezzarne al massimo il loro sapore ed il loro profumo,  ma non disdegno quelli trifolati o al forno con le patate. Insomma mi piacciono in tutte le salse. Oggi vi presento un classico risotto ai funghi che ho solo voluto arricchire con un tocco di buona pancetta tostata che non fa altro che creare un piacevole gioco di consistenze e di sapore. Un piccolo consiglio non lavate i funghi ma spazzolateli e poi cuoceteli per poco tempo altrimenti diventeranno insipidi e gommosi. Come sempre pochi ingredienti ma buoni e mi raccomando al brodo vegetale, no dado ma un buon brodo di verdure fresche il gusto ne guadagnerà sicuramente. Read More

CONSIGLIA Risotto al salto