Sfogliata croccante con patate e carciofi.

standard 24 marzo 2017 Leave a response

Sicuramente anche voi ogni tanto avete voglia di qualcosa di nuovo, di alternativo alle solite pizze e focacce,  percio’ ho pensato di condividere con tutti voi la ricetta di questa gustosa sfogliata con carciofi e patate. Si prepara velocemente, è facilissima e ne resterete sorpresi per la sua bontà. Questa è una ricetta che ho trovato su Alice Cucina di Marzo 2017, ed è stata realizzata dal simpaticissimo chef Daniele Persegani. Mi ha subito colpito ed incuriosito per la sua estrema semplicità e facilità di preparazione,  ed ho voluto percio’ realizzarla in maniera quasi fedele all’originale,  sempre andando incontro a quelli che sono i miei gusti e quelli dei miei commensali (molto esigenti!!!).  Voi siete liberi di usare la pasta sfoglia oppure se non vi piace,  ripiegate sulla brisè o su quella lievitata. Insomma largo alla fantasia.  Non vi resta che provarla e mi raccomando..occhio alla qualità degli ingredienti!

Sfogliata croccante con patate e carciofi.

 

Ingredienti per 4- 6 persone

  • 1 rotolo da 250 g si pasta sfoglia ( in alternativa la brisè)
  • 2 patate medie
  • 4 carciofi
  • 50 g di guanciale
  • Prezzemolo tritato
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 uova
  • 100 ml di latte intero
  • 100 ml di yogurt o panna
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 150 g di emmental  a fette
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b
  • Curcuma
  • Noce moscata

Preparazione

Sbucciare le patate e tagliarle a fette sottili. Sbollentarle per circa 10 minuti in acqua salata con una foglia di alloro ed 1 spicchio d’aglio. Una volta intenerite , scolarle e asciugarle su carta assorbente. Se gradite,  potete rosolarle in padella con un filo d’olio extravergine , sale e pepe. Pulire i carciofi e tagliarli a spicchi e poi riporli in una bacinella con acqua e succo di limone. Far rosolare in una padella a fuoco bassissimo il guanciale tagliato a julienne,  1 spicchio d’aglio ed un goccio d’olio extravergine e poi aggiungere i carciofi. Salare leggermente e far cuocere per alcuni minuti. A fine cottura,  eliminare l’aglio ed aggiungere il prezzemolo tritato. Foderare una teglia con cartaforno e poi sistemare la pasta sfoglia avendo cura di creare dei bordi alti tanto da poter contenere il ripieno. Creare un primo strato di emmental a fette su cui poi distribuire i carciofi e terminare con uno strato di patate. In una ciotola sbattere le uova con il latte e lo yogurt bianco, aggiungere 2 cucchiai di parmigiano reggiano, un pizzico di curcuma e di noce moscata e poi aggiustare di sale e pepe . Versare la salsa in maniera uniforme sulle patate . Sbattere leggermente la teglia per permettere alla salsa di distribuirsi meglio . Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 40 minuti e fino a doratura completa. Una volta pronta, togliere dal forno e lasciarla intiepidire .

Related Posts

Leave a response

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Liquore alla liquirizia