Millefoglie di zucchine con caciocavallo e bacon.

standard 26 settembre 2014 4 responses
Che prepariamo stasera per cena? Almeno a casa mia è una domanda che si ripete quotidianamente e si va subito in crisi per non cadere nel banale o nella ripetitività . Negli ultimi tempi c’è la mia “ferrea dieta” che in parte ha risolto il problema, ma non sempre è compatibile con i gusti di mia moglie e dei bambini,  allora che si fa? Beh,  si inizia a pensare a qualcosa di buono che possa accontentare tutti. Questo tortino ne è la dimostrazione anche se all’inizio i bimbi lo guardavano con diffidenza,  ma poi una volta assaggiato è piaciuto,  ed ora lo prepariamo frequentemente con diverse farciture. In realtà è anche una buona ricetta svuota frigo che aiuta a smaltire un po’ di salumi o formaggi che magari stanno lì da qualche giorno. Io oggi vi propongo una versione un po’ piu’ ricca dove ho usato anche le uova ma sappiate che si puo’ preparare anche senza. Divertitevi a farcire questo tortino come piu’ vi piace facendo attenzione ad abbinare in maniera attenta i salumi ai formaggi. Potete ottenere delle versioni piu’ delicate usando mozzarella e prosciutto cotto oppure un po’ piu’ saporite e sapide usando prosciutto crudo e formaggi un po’ piu’ stagionati o affumicati. Per il taglio delle zucchine io ho preferito alle rondelle,  il taglio a becco di flauto, tanto da avere una fetta un po’ piu’ grande e che velocemente mi permette di creare degli strati serrati ed uniformi, se per voi è un problema e non siete tanto esperti nel taglio,  allora vanno anche bene le rondelle ma vi ricordo di sovrapporle un po’ per evitare degli spazi vuoti da cui puo’ uscire la farcitura. Unica raccomandazione è cercare di fare delle fette uniformi nello spessore solo così avrete una cottura perfetta. Ecco la mia versione di oggi.
P.S Comunque io per la mia dieta questo tortino non potrei neanche pensarlo!!!
Millefoglie di zucchine con caciocavallo e bacon.
Ingredienti
  • 4-5 zucchine medie
  • 150 g di caciocavallo o
    scamorzone
  • 150 g di bacon o prosciutto di
    praga
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 2 uova grandi
  • 1 tazzina di latte o panna
  • 1 noce di burro
  • olio extravergine di oliva
  • pangrattato
  • basilico
  • sale
  • pepe creola
Preparazione:
Tagliare con
un coltello o con una  mandolina delle
fette sottili di zucchina a becco di flauto o a rondelle e poi salarle
leggermente. In una ciotola sgusciare le 2 uova , salare leggermente,
aggiungere una manciata di formaggio parmigiano ed una tazzina di latte e lavorare
il tutto con una frusta fino ad ottenere una crema fluida e omogenea.
Ungere
leggermente una teglia con una noce di burro e poi velare il fondo e le pareti
con pangrattato. Creare uno strato compatto e serrato con le zucchine, poi
sopra distribuire delle fette sottili di scamorzone o caciocavallo e continuare
con il bacon, aggiungere del basilico tritato e del pepe, terminare
distribuendo 5-6 cucchiai di crema d’uovo 
. Coprire creando un altro strato con le zucchine. Seconda farcitura
sempre con scamorzone e bacon ed alcune cucchiaiate di crema d’uovo. Fare
l’ultimo strato coprendo con le zucchine. Volendo si puo’ fare ancora un terzo
strato, ma credo che due siano sufficienti. Sull’ultimo strato completeremo
mettendovi tutta la crema d’uovo che è avanzata, una generosa miscela di parmigiano
e pangrattato,  tanto da coprire il
tutto. Prima di infornare versare un goccio di olio extravergine di oliva.
Cuocere in forno caldo a 200°C per 20 minuti circa e fino alla formazione di
una bella crosticina dorata. 
Questa l’idea per un finger food usando un piccolo bocconcino di pane al latte.

Related Posts

4 responses

CONSIGLIA Sarde a beccafico senza glutine