Il Salame di…………..cioccolato al rhum.

standard 15 marzo 2013 15 responses
Ogni promessa va mantenuta ed onorata percio’ mi sono un po’ ingegnato per cercare di realizzare un dolcino che ne valesse  proprio la pena preparare per un’occasione speciale . Sì ho preparato un dolce cioccolatoso per partecipare al primo giveaway del Blog “La ricetta che vale” di Valentina. Lei è stata tra le mie prime amiche e da subito si è creato un bel rapporto non solo di amicizia “virtuale” ma di scambio reciproco di consigli e ricette . Io l’adoro,  perchè ogni sua preparazione è un capolavoro e poi è così dolce anche piu’ dei suoi dolcetti! Dunque non potevo mancare a questo appuntamento senza portare anche io un  dolce e sapendo che a Vale piace molto il cioccolato,  ho pensato di realizzare questo salame di cioccolato al rhum che sarà pure un classico della cucina italiana, sarà pure un dolce semplice e facilissimo da preparare,  ma io prima d’oggi non l’avevo mai e dico mai,  preparato! Pare che la ricetta sia stata pubblicata negli anni 70′ sul mitico “manuale di nonna papera” con il nome di salame vichingo ma io purtroppo ignoro il contenuto di questo libro perchè non l’ho mai letto. Anzi approfitto per chiedere a coloro che frequentano i mercatini che se per qualche fortuito caso si riuscisse a recuperare una vecchia copia in buono stato ve ne sarei grato ed anzi mi fareste un bel regalo per il mio prossimo compleanno. (patti e condizioni: sono disposto a pagarlo se riuscite a trovarlo questo mitico manuale!). Tornando al dolce cioccolatoso ho cercato di metterci qualcosa di mio percio’ non troverete il cacao ma il cioccolato fondente e per dirvela tutta in una metà cio’ anche aggiunto anche un po’ di peperoncino in polvere. Nella foto di presentazione del dolce noterete degli “elementi” che rappresentano il completamento dell’opera! Percio’ un buon rhum demerara scuro, del cioccolato fondente all’80% e un buon sigaro cubano Cohiba. Non mi dite nulla…fino a qualche anno fa ero completamente astemio e non avevo mai fumato in vita mia, ma i quarant’anni fanno questi scherzi! Ma rasserenatevi è frutto della maturità raggiunta! Ovviamente tutto viene fatto per puro gusto e piacere.

Salame di cioccolato al
rhum
.
Ingredienti:
  • 250 g di biscotti secchi (io ho usato Oro Saiwa)
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 180 g di burro
  • 80 g di zucchero a velo
  • 2 uova fresche
  • 4 cucchiai di rhum scuro (io ho usato eldorado
    12 anni finest demerara)
Preparazione
Lavorare a crema il burro
utilizzando una spatola. In una ciotola montare le uova con lo zucchero a velo
usando un frullino o una frusta. Successivamente versare lentamente il composto
di uova e zucchero nella ciotola del burro e amalgamare il tutto. Sciogliere a
bagnomaria il cioccolato fondente ed una volta pronto lasciarlo intiepidire
prima di versarlo nella ciotola dove è stata preparata la crema di burro e
zucchero. Aromatizzare con l’aggiunta dei 4 cucchiai di rhum scuro. Sbriciolare
grossolanamente i biscotti ed amalgamarli alla crema ottenuta. Preparare 2
fogli di carta forno di circa 30 cm di lunghezza e su ognuno di essi versare
una parte del composto ottenuto. Arrotolare il tutto con l’aiuto della carta
forno e serrare per bene le estremità, poi riavvolgere in un pezzo di carta
stagnola. Mettere in frigo per almeno 3 ore prima di consumare il dolce. Dopo
circa 1 ora se volete potete riaprire gli involucri e cambiarli con altri 2
fogli di carta forno su cui potete distribuire dello zucchero vanigliato che
conferirà quell’effetto brinato al dolce. Se ne avete voglia potete anche
legare con uno spago da cucina il salamino dandogli la stessa forma e aspetto
di un salume. Conservare sempre avvolto in carta forno e carta stagnola nella
parte piu’ fredda del frigorifero. Prima di servire,  tagliare a fette spesse 1 cm e accompagnare con un buon caffè o
con un distillato.
E con questo dolce partecipo con piacere al primo giveaway del blog  “La ricetta che Vale” Qualcosa di dolce che……….Vale.

Related Posts

15 responses

  • peccato che ci sono le uova, altrimenti ti copiavo la ricetta. Cmq sembra salato, complimenti!!!!

  • Grazie, amico mio! 🙂 Grazie per le tue parole, sono felice e ti ringrazio tantissimo!!! Questa tua versione del salame di cioccolato è super, c'è comunque il tocco da Chef: cioccolato fondente, rum scuro di ottima qualità, peperoncino (che non posso mangiare ma un pizzichino col cioccolato ci sta!!! :D)… i miei complimenti! 🙂 Sai che anche io non l'ho mai preparato? Proverò la tua ricetta al più presto 😉 Sogno quel manuale da una vita, se dovessi trovarlo te lo spedisco 🙂 Un bacione e buon weekend, grazie ancora! 🙂

  • Un paio di fettine me le daresti?? Con il salame di cioccolato mi prendi per la gola, ma la tua versione mi incuriosisce ancora di più ;-P
    Il manuale di Nonna Papera io l'ho trovato su ebay ad un prezzo più che economico perchè ha un difetto sulla copertina, ma per il resto è in ottime condizioni; ho fatto un vero affare! Se mi capita di trovarlo in giro, lo prendo per te…
    Un abbraccio e buona serata.
    Stefy

  • e sai che ti dico? non sei il solo…anch'io non ho mai preparato questo dolce super classico della cucina italiana! beh…ora sono super invogliata a copiare la tua ricetta…con il cioccolato fondente è sicuramente più goloso!
    abbracci

    p.s.: e quando mi fai vedere come si fanno le orecchiette con la "Rasaule"?

    • L'attrezzo magico si usa come il coltello dando la giusta inclinazione e forza tanto da cavare il tocchetto di impasto. prima di tutto si usano entrambi le mani per bilanciare la forza e avere un amovimento uniforme. una volta cavato l'impasto resterà attaccato alla rasaule e con il solito movimento di pollice e medio si stacca, creando la classica forma a cappello. e' piu' difficile scriverlo che farlo. Provaci!!!un caro abbraccio,peppe.

    • grazie Peppe….ci proverò sicuramente…speriamo di riuscire!

  • Ciao Peppe! anche io sono amica della Vale e l'adoro! Ottima ricetta e poi il salame di cioccolato è sempre super buono!

  • Io l'adoro Vale.. è molto dolce.. e bravissima nelle sue creazioni!!!!! sarà contentissima! Mi piace moltissimo il salame di cioccolato.. e d il tuo è perfetto! 🙂 buona giornata

  • Uno dei primi dolci che ho preparato da piccola….che buonoooooooooo
    è perfetto Peppe sembra davvero un Salame! ah ah ah
    Z&C

  • Ciao Peppe! Complimenti prima di tutto per il tuo splendido blog! E poi per questa favolosa ricetta che riporta tutte noi un po' indietro nel tempo…ah, quanti ricordi…da piccola nn lo mangiavo con il rhum ma ora una bella fetta del tuo dolcino ci starebbe, eccome! Bella anche la foto! Un abbraccio

  • eccomi da Peppe!io adoro il salame di cioccolato!e con il rhum poi..il non plus ultra.sei bravissimo!a presto caro:)

  • Ciao…ti ho trovato tramite la ricetta che vale… questo salame è fantastico, un capolavoro :))ottimo anche l'accostamento di sapori direi!!! proverò a farlo anche se so già che il risultato non sarà mai lo stesso :p
    Ti seguo molto volentieri!!!
    A presto

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Risotto al salto